Αντίγραφο του DDV Square Story

DDV Wild Ducks – BC Divac: 74-61

COMMENTI DEL ASS. COACH DEANDREA

Turno di campionato che vede i Wild Ducks contro la ostica squadra del DIVAC.
Padroni di casa che prima di inizio gara registrano alcune defezioni causa malattia (Gaggini, Jelassi e Longoni out) presentandosi a referto in 9. Stessa sorte tocca agli avversati che affrontano la trasferta in Ticino in 7.
Prima frazione che vede il DDV in difficoltà grazie alla prolificità degli avversari guidati da uno stratosferico Miniero (4 tiri da 3 consecutivi per lui).
Capitan Andjelkovic, Veri e Lukic provano a stare in scia, terminando il quarto in svantaggio per 24 a 19.
La seconda frazione vede protagoniste le difese. Parecchi sono gli errori al tiro ma i Wild Ducks aumentano l’intensità mantenendo a 5 lunghezze lo svantaggio dagli avversari.
Dopo la pausa lunga il DDV entra in campo con uno spirito completamente diverso. Janosevic e Lukic colpiscono ripetutamente sia in contropiede che dalla distanza. Andjelkovic domina sotto le plance e Veri si conferma un ottimo difensore. Ma anche i giovani Manfrè, Jovcic e Carina contribuiscono a scavare il solco.
Il terzo quarto termina 56 a 48 per i Wild Ducks.
L’ultimo quarto scorre via veloce sulla falsa riga del precedente. Onore agli avversari capaci di non arrendersi mai fino alla fine.
Il match termina con la vittoria dei ragazzi di Coach Quidome per 74 a 61.
Nel frattempo ricominciano il loro percorso riabilitativo i lungo degenti Sellick e Kraljevic e si registra il tesseramento di Marco Papetta (ex Urania Milano) disponibile a partire dalla prossima gara.
Avanti così…

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *